top of page

Sequestro struttura allevamento a Casaluce CE

E' il più grande sequestro in Italia quello avvenuto a Casaluce CE dove grazie al lavoro dei responsabili delle associazioni sono stati liberati circa 400 cani. A settembre ve ne erano quasi 500, posti in sequestro giudiziario, mentre diversi cuccioli sono stati trovati morti.


La Procura della Repubblica di Napoli Nord spinta ad intervenire e porre sotto sequestro la struttura lager che, ormai arrivata all'attenzione dell'opinione pubblica. Nella giornata di venerdì, come anticipato da Casertanews, sotto ordine della Procura della Repubblica di Napoli Nord, i carabinieri Forestali di Marcianise hanno aperto i cancelli - con l'ausilio dei vigili del fuoco - e posto sotto sequestro la struttura, sono entrati Carabinieri ed Asl per censire gli animali nella struttura e verificare lo stato in cui versavano circa 400 cani. E' venuta fuori una struttura con animali che pareva non mangiassero da tempo, maltrattati, molti dei quali fobici perché chiusi in gabbia da chissà quanto tempo, forse adibiti a cucciolate per fini commerciali.

In altri capannoni sono state rinvenute cucciolate addirittura di poche settimane con mamme che ancora allattavano, tra beagle. hasky, bassotti e razze di valore commerciale, alcuni cuccioli erano morti da giorni. "Proprio per questo il titolare della struttura sicuramente dovrà rispondere anche di uccisione di animali, oltre che di maltrattamento, senza contare il dover verificare che fine abbiano fatto i 50 cani in più che vi erano a settembre, porre al vaglio carte sanitarie e valutare altri possibili reati che, solo ora, possono essere verificati avendo avuto il sequestro della struttura".

Da tempo associazioni animaliste chiedevano un intervento delle Autorità. La realtà purtroppo è stata peggiore delle aspettative.


Adesso capirete perché il club ICBD Club Italiano Cani di Razza sta lavorando affinche vi siano registrazioni presso l'ente degli allevatori che ad oggi sono sprovvisti di certificazioni fenotipiche per i loro esemplari, cosi da poterli seguire e monitorare affinche facciano un lavoro esemplare non solo nella selezione dei cuccioli ma nella detenzione dei loro geniotori.


コメント


Altre News
Articoli Recenti
bottom of page