Con Pedigree o senza? Truffa in atto!!

07.11.2018

“Buongiorno, volevo sapere se ha cuccioli disponibili ? Il prezzo? Senza pedigree invece ?Noooooooooo….ancora la storia del “senza pedigree”…….

In tutte le razze Canine per i cuccioli che lasciano l’allevamento è fondamentale il rilascio del certificato di razza, chiamato anche pedigree, o certificato di iscrizione al libro o registro genealogico. Molte persone pensano che se non interessano le esposizioni si possa prendere un cane senza pedigree: sfatiamo questa legenda che il pedigree serve solo per le esposizioni. Niente di più sbagliato.

Facciamo chiarezza: il pedigree non identifica il cane di “alta qualità” ma identifica l’appartenenza del cane a quella razza. Il pedigree potrebbe essere paragonato  alla carta d’identità del cane o meglio ancora il certificato anagrafico del cane, ma non rilasciato dal comune ma ben si dall'associazione alla quale è iscritto, e che ne cura la tenuta dei registri, è solo per i cani di razza pura: di un cane fornito di pedigree si conoscono esattamente data di nascita, genitori, nonni, bisnonni e trisnonni: si sa chi, tra gli antenati, è stato campione di bellezza o di lavoro in Italia o all'estero, che tipo di controlli vi sono alle spalle, che depositi ha. Si sa chi ha allevato il cane, ovvero chi era il proprietario della mamma al momento della nascita del cucciolo. La razza pura, dev'essere certificata, quindi è corretto acquistare un cane munito di documenti, infatti un cane con pedigree ha anche il microchip, perché diversamente non può essere, ma un cane senza potrebbe tranquillamente esservi ceduto senza, cosa grave e che costituisce reato, perché SOLO il cane con pedigree è “realmente” di razza pura. Bisogna invece stare alla lontana da chi ti propone cani senza pedigree: sono pseudo allevatori e infangano gli allevatori seri. Si pensa che acquistare un cucciolo senza pedigree ci può far risparmiare: sbagliato, il costo del pedigree è veramente irrisorio per l’allevatore. Chiunque chieda soldi in più per il pedigree del cane vi sta truffando, il costo del pedigree è di euro 30 circa e viene incluso dall'allevatore nel costo del cane.

 

Il pedigree viene rilasciato dalle associazioni di allevatori alle quali sono iscritti gli allevatori: lo si può richiedere solo se entrambi i genitori ne sono provvisti, ad oggi esistono diverse associazioni di allevatori che rilasciano Pedigree, ma ve ne sono di diverse tipologie, che comodamente divideremo in tre: la prima è il certificato di razza genealogico, cioè un certificato che riporta dalla seconda alla quarta genealogia in costruzione, sono allevatori da poco costituiti, che stanno lavorando per la costruzione della propria linea di sangue. la seconda tipologia è la più diffusa, il certificato di pura razza genealogico, da tutti chiamato "pedigree" questo certificato presenta già la quarta genealogia e si definisce di pura razza in quanto ha superato la quarta origine. poi c'è la terza categoria il top fra i tre, ed è il Certificato di razza pura e controllata, cioè prodotto da riproduttori selezionati, che in quattro linee genealogiche presentano tutti i depositi e controlli genetici di riproduzione, ed il padre ha il brevetto nelle razze da lavoro o prova. quindi è la prova che il cane è di razza pura dato che ne documenta l avvenuta selezione . Viene richiesto dall'allevatore attraverso la presentazione di 2 moduli che devono essere presentati entro termini ben precisi:

 

- Modello A da presentare entro 30 giorni dalla data di nascita dei cuccioli. Il modello A è la Denuncia di Monta e nascita della cucciolata, va controfirmata sia dall'allevatore che dal proprietario dello stallone, se diverso. Descrive più che altro i dati dei due genitori e dei due proprietari, nonché la data dell'accoppiamento ed il numero di cuccioli nati e il sesso Se il modello A non viene presentato  entro i tempi, la cucciolata non avrà più la possibilità di essere iscritta ed i cuccioli saranno senza pedigree anche se figli di cani puri.

In questa casistica la differenza viene fatta dal deposito e comparazione del DNA, procedura semplice ma che fa lievitare leggermente i costi.

 

- Modello B è la Denuncia di Cucciolata e va  presentato entro 100 giorni dalla data di nascita dei cuccioli. Oltre al ripetersi di alcuni dati presenti nel modello A, ci sono  in particolare tutti i dati dei cuccioli con i relativi nomi, descrizione del manto, microchip, sesso, varietà, ed i dati dei nuovi proprietari ecc. Se i cuccioli sono stati venduti prima della presentazione del suddetto modello il pedigree sarà già intestato al nuovo proprietario, altrimenti il pedigree emesso sarà intestato all'allevatore e poi girato al nuovo proprietario attraverso passaggio di proprietà. Allegato al modello B è fatto obbligo di trasmettere la certificazione veterinaria di avvenuta inoculazione del microchip.

 

Il Mod. A ha un costo fisso di circa 10,00 Euro più i diritti di segreteria di Euro 10,00, mentre il Mod. B ha un costo a cucciolo di circa 20,00 Euro più i diritti di segreteria; questo significa che un pedigree costa all'incirca sui 30 euro a cucciolo, più 10,00 per il deposito del campione biologico in ICBD è obbligatorio a garanzia e tutela.

 

Diffidate quindi da chi vi dice diversamente, il pedigree è la carta d’identità del vostro cucciolo è comunque una garanzia della rintracciabilità dei soggetti e della serietà dell'allevatore: l’allevatore serio è colui  che si impegna al benessere e alla salute dei propri cani, a  far riprodurre cani sani, privi di malattie manifeste e patologie ereditarie, e non far riprodurre femmine troppo giovani o troppo anziane e rispettare i calori di riposo, ma soprattutto è colui che ama incondizionatamente le proprie creature.

 

Quindi alla domanda vuole anche il pedigree? rispondete sempre OVVIO CHE SI.

 

font: web

Please reload

Altre News

Calendario 2020

December 5, 2019

1/10
Please reload

Articoli Recenti

December 5, 2019

October 25, 2019

October 4, 2019

August 20, 2019

August 1, 2019

Please reload

© I.C.B.D. tutti i diritti sono riservati

Visitatori

Segreteria Nazionale     081 18658122 - +39 371 1195477